LA JINGLE BELLS WISHLIST DI VINCENZO MASCOLO

testata Enzo

Vincenzo, per gli amici Enzo, ex collega e grande confidente. Anche lui è stato coinvolto nel nostro progetto; sa mettere insieme le parole in modo magistrale e quando dobbiamo scrivere qualcosa di importante non varchiamo mai la porta senza il suo giudizio. Grande amico, rinominato da Ellis anche come il suo personale “Insegnante di vita” (cosa che non gli piace molto, a dire il vero). Malato di Juve, è anche grande appassionato di letteratura, musica, cinema e teatro. Se non sapete il significato di una parola chiedete a lui. Se amate Yelp, seguitelo! Qui, tutte le sue recensioni. Tra una passeggiata e l’altra per le vie di Milano, Enzo in pochi attimi sa trasportarmi in altre dimensioni grazie alla sua scrittura. Una persona importante che resterà sempre vicino a Ellis e al suo Carillon! Tempo di goderselo:

È Natale da fine ottobre. Le lucette si accendono sempre prima, mentre le persone sono sempre più intermittenti. Io vorrei un dicembre a luci spente e con le persone accese”.

Ecco il mio Natale, per bocca di Charles Bukowski.

Quando si cresce Natale perde un po’ della sua magia. Da piccoli è qualcosa di miracoloso. Ecco, per Natale, in cambio di quello stupore infantile, darei volentieri un po’ di cose materiali.

Anche quella frase di Capossela fa al caso nostro:

“Attenzione a quello che desideri che poi è capace che si avvera”.

Quindi bisogna andarci piano con questo gioco dei desideri: potremmo fare disastri.

Comunque ecco i miei:
Per il Natale, come ogni anno, mi propongo di cambiare vita. Vorrei che quest’anno i buoni propositi arrivassero integri, senza essere “scartati”, almeno fino all’Epifania.

Le scarpe della Camper – Peu

camper shoes

La bici Pinarello_Diesel

bicicletta

L’Agriturismo in Toscana?

No, vorrei aprire una panuozzeria a Milano

panuozzo

Trovare più tempo per stare in contatto con la natura.

Vorrei che gli italiani imparassero quando si usa l’apostrofo con “un” prima della vocale.

Vorrei la resurrezione di Massimo Troisi e, già che ci siamo, pure quella di Pasolini.

Vorrei che quelli di Lotta Comunista cambiassero grafica e linguaggio del loro giornale e soprattutto non me lo portassero più fino a casa, anche se mi sono simpatici.

Ah, poi come desiderio finale, il più banale di tutti, ho voglia di innamorarmi!

Sotto il cielo stellato, una grande stella! Il Party di Tessabit & Flair

Ve l’avevo promesso ed adesso eccomi qui a raccontarvi il party al quale sono stata invitata il 29 Novembre. Ero nel bellissimo Store Tessabit, nel cuore di Como, in Piazza Cavour per un cocktail esclusivo. E’ stata una bella occasione per conoscere tante persone simpatiche e per toccare con mano splendidi abiti delle migliori griffe. Occasione anche per sfogliare Flair, la prestigiosa testata di moda, arte e cultura, con la nuova veste grafica.

Party Tessabit per Flair

Party Tessabit per Flair

Party Tessabit per Flair

DSC_4940

Party Tessabit per Flair

Party Tessabit per Flair

Party Tessabit per Flair

Infatti, le hostess hanno distribuito a ciascun invitato una copia della rivista accompagnata da coloratissimi braccialetti Cruciani. Poi un grande buffet sotto un tappeto di led colorati era a nostra disposizione, per non parlare dell’ottimo vino servito da Enoteca Soldati. Una grande festa per tutte le affezionate clienti ma anche per noi ospiti speciali.

In una sera stellata dal vento tagliente c’era il calore e il sorriso delle persone a riscaldarci dal primo freddo. Questo Xmas party è stato un vero successo!

Ma ora veniamo noi. Non ho perso il pretesto di innamorarmi follemente degli abiti. In particolare sono stata colpita da un abito MSGM in pizzo color bianco/oro dal design semplicemente anni 60. Insomma sono sincera sarei scappata nei camerini a provarmelo! Poi questa gonnellina qui e anche questa qui, a sbuffo. Okey, avrei comprato tutto!

Party Tessabit

Party Tessabit

Party Tessabit

Party Tessabit

Party Tessabit

Eccolo! L’amour de mi vie! (mamma recepito il messaggio?)

Party Tessabit

Party Tessabit

Party Tessabit

Party Tessabit

Voi non ci crederete ma questo non è nulla rispetto quello che potete trovare nei negozi Tessabit a Como. Per darvi un’idea andate qui e iniziate a scegliere la vostra maison preferita e l’abito dei vostri sogni!

A parte queste belle cose la cosa più speciale in assoluto è stata l’accoglienza della Famiglia Tessabit e i sorrisi e gli abbracci a profusione che hanno regalato a tutti noi. Grazie!

Adesso è tempo di postare qualche scatto di tutte le persone che abbiamo conosciuto!

Party Tessabit

Party Tessabit

Party Tessabit

Party Tessabit

Party Tessabit

Party Tessabit

Party Tessabit

io e Sana - Party Tessabit

Party Tessabit

Party Tessabit

Party Tessabit

Adesso non ci resta che andare a fare shopping! E se Como per voi è lontano potete approfittare del loro vastissimo shop on line!

Guardate quanti spunti:

Vestitino Felpa di MM6 BY MAISON MARTIN MARGIELA

Schermata 2012-12-05 a 22.28.52

Abito con inserti in pizzo di DOLCE & GABBANA

Schermata 2012-12-05 a 22.35.09

Cappottino arancio con cappuccio e pelo di BURBERRY BRIT

BURBERRY BRIT

 e per finire la simpaticissima e divertente

Felpa Smile di NIL&MONNIL&MON'SMILE' SWEATSHIRT

Ciao Ragazze e buono shopping a tutte!
Ah! Dimenticavo! Per l’uomo trovate tutto qui! Wow!
party ricordo
PS: Grazie Tom!